Gossip
Now Reading
8 Domande frequenti sulla NASA
0

1 Che cos'è la NASA ?

E l’agenzia governativa Americana che si occupa del programma spaziale ed aeronautica , 

2 Di che cosa si occupa ?

essa ha come compito principale l’esplorazione di pianeti e le lune che orbitano attorno al nostro sole e non solo .

3 Domande frequenti sulla Nasa: l’uomo è mai stato sulla luna ?

Secondo la NASA si .

Il programma Apollo raggiunse la sua meta il 20 luglio 1969, con l’allunaggio dell’Apollo 11 .

Il primo uomo fu. Neil Armstrong, che nella circostanza pronunciò la celebre frase “un piccolo passo per un uomo, un enorme salto per l’umanità”. 

4 Quando fu l’ultima missione sulla luna ?

L’ultima missione di Apollo  ebbe luogo nel dicembre 1972.

5 Ci furono altri astronauti che visitarono la luna ?

Si altri dieci astronauti allunarono nelle successive missioni Apollo prima che la Nasa terminasse i suoi viaggi .

6 Quali furono le cause dell’abbandono dei viaggi sulla luna ?

Secondo ciò che è stato dichiarato dalla Nasa , i costi erano troppo alti per sostenere i viaggi lunari

7 Perché gli Americani sostengono che queste dichiarazioni fatte dalla Nasa , siano in parte false e se così fosse per quale motivo hanno mentito  ?

Le teorie sui complotti sono davvero tante , anche se infondo il popolo americano potrebbe anche aver ragione .

Molti sostengono che una volta costruito il mezzo per portare l’uomo sulla luna , basti solo riempire il mezzo di carburante è via , altri sostengono invece che gli alieni abbiano impedito alle nazioni unite di non tentare altre missioni per non incorrere in conflitti  con queste creature extraterrestri .

8 Cosa sappiamo sulla Luna ?

la crosta lunare ha una composizione chimica molto simile a quella della Terra, tant’è che nei campioni riportati sul nostro pianeta dalle missioni Apollo della Nasa solo tre nuovi minerali sono stati trovati. Gli elementi più abbondanti sono ossigeno, ferro e silicio, mentre carbonio e azoto sono presenti solo in tracce. La superficie lunare, comunque, non è omogenea, né nella composizione né nella conformazione (ci sono catene montuose, mari, crateri, etc) e nemmeno per età (ci sono strutture più antiche e altre più recenti). Ciò fa sì che non sia proprio grigia come la vediamo dalla Terra, con al massimo degli effetti chiaroscurali. La Luna in realtà è a colori, dal rosso al blu. Sfumature, certo, magari non troppo accentuate, ma che riflettono le diverse caratteristiche delle varie zone della crosta.

Se avete altre domande da porre o se avete spiegazioni più esaustive di quelle da noi fornite , vi preghiamo di rispondere qui sotto nei commenti così da creare un dibattito legato a tale argomento .

Noi di egjen.com pensiamo che solo la condivisione di informazioni può aiutare il mondo intero a crescere 

con rispetto lo staff di egjen.com

About The Author
immenseplatform

Leave a Response